ZANTE (Isole Ionie) 

Lunghe spiagge di sabbia, calette, grotte, blu cristallino, note di sirtaki, echi di culture lontane e tramonti mozzafiato: Zante è un paradiso naturale di rara bellezza. È una delle destinazioni più conosciute ed ammirate di tutto il Mediterraneo e viene definita l'isola delle tartarughe. Zante aspetta d'esser scoperta e mai dimenticata.

Vi consigliamo di visitare Zante Città, il vibrante capoluogo che vi affascinerà con il suo stile veneziano. Potrete vedere la statua di Ugo Foscolo, la cattedrale di S. Dionisio, il museo bizantino, la piazza S.Marco, la via pedonale Alessandro Roma, il castello Veneziano che domina il capoluogo e lo splendido panorama nel piccolo quartiere di Bochali. In giro per l'isola potrete visitare i numerosi monasteri bizantini/veneziani come Anafonitria, S.Giorgio e Santa Marina. Di Zante, vi resterà nel cuore l'ospitalità e la gentilezza delle persone, lo stile di vita rilassante, la cucina delle sue tipiche taverne e i beach bar sulle spiagge. Se vorrete vivere la notte, nella zona di Laganas, Kalamaki e Argassi, decine e decine di locali vi accompagneranno fino all'alba. Tantissime, inoltre, sono le feste popolari tradizionali e le sagre.

Zante è un’isola molto verde, il suo ambiente è caratterizzato da imponenti scogliere a picco sul mare ammantate di boschi e ampie distese pianeggianti. L’isola offre una vasta scelta di tipologie di spiagge di sabbia finissima, di spiagge accessibili solo dal mare (dove potrete trovare pace e relax anche in alta stagione), di fiordi e insenature ideali per chi ama lo snorkeling. Nel Nord Est dell'isola si trovano spiagge di sassolini e mare cristallino come ad esempio Makris Gialos e Xigia, rinomata per le sue acque sulfuree. Nel Centro Est dell'isola ci sono spiagge di sabbia fine e attrezzate: è questo il caso di Alykes/Alikanas Beach, Amoudi Beach, Paradise Beach, Gaitharos Beach, Ambula Beach e Tsilivi Beach. Nel Sud Est dell'isola - lungo la penisola di Vasilikós - si trovano lunghe spiagge sabbiose attrezzate, le più famose sono Porto Zoro, Banana Beach, Agios Nikolaos e Porto Roma. Proseguendo verso sud, due delle spiagge più belle, a destra Daphni Beach (il tratto di mare che bagna questa spiaggia è il più caldo dell'intera isola) e sulla punta della penisola Gerakas Beach. Entrambe fanno parte del Parco Marino Protetto, dove le rare tartarughe Caretta Caretta abitano e depongono le uova tra maggio e settembre.